* Rinascita

2013_03

Il mio augurio per il 2013 a tutti quelli che lo vogliono è di rinascere.
Dal 21/12/2012 si sta diffondendo nel mondo e in Italia, in particolare, un profondo senso di rinascita.

E’ successo qualcosa infatti durante il solstizio d’inverno 2012, un fenomeno annunciato, ma non compreso prima e quindi inatteso.

Un evento straordinario ha coinvolto non il centro della galassia, bensì il Cuore della Terra, il CRISTALLO che è nel Suo Centro.

Ero in Germania la notte tra il 20 e il 21 dicembre e poi, come previsto, il 22 ho partecipato al convegno “Coraggio per il Futuro” (Mut zur Zukunft!) a Monaco di Baviera. Anche in Germania c’è un crescente interesse per il rinnovamento profondo del pianeta, “la renovatio mundi” come la chiamava Giordano Bruno.

E’ stato molto bello sentire l’intesa che c’è tra tutti quelli che la vogliono; c’è stato un lungo applauso a scena aperta quando ho invitato a sentirsi “cittadini del mondo” partecipi della sua e, soprattutto, della propria evoluzione.

embryo


Non c’è stata la fine del mondo come era ovvio: c’è stata la fine dei tempi secondo me, cioè l’inizio della RIVELAZIONE che da ora in poi procederà a ritmi sempre più accelerati, della MUTAZIONE della materia che compone tutto il sistema solare e quindi anche i nostri corpi e cervelli, cioè i nostri modi di pensare, sentire e sognare.
E’ la nascita della VOLONTA’ e della collaborazione tra gli uomini. E’ la vera ricchezza grazie alla quale possiamo finalmente realizzare in pratica ciò che vogliamo, senza chiedere i mutui alle banche né combattere contro qualcuno, E’ l’utopia, la prosperità, il benessere di tutti e del tutto, il ritorno all’età dell’oro.
Oggi puoi scegliere se rimanere nel ruolo di semplice spettatore o di passare a quello di attore protagonista dell‘EVENTO da sempre annunciato: la RINASCITA del genere umano. Sarà sempre più rapida, ma non sarà facile. Sono richiesti coraggio, professionalità e intelligenza, oltre l’ingrediente essenziale: l’Amore per la Vita, la COSCIENZA che la VITA è “l’unica Forza che anima infiniti mondi” come scrive Giordano Bruno, è l‘EROS che anima gli universi ed è anche la VERITA’ che tanti ancora cercano di nascondere: il ruolo regale della VITA che svela la nostra umana e individuale immortalità.
Questo mondo è una matrix, una realtà cibernetica basata su valori virtuali che diventano reali perché gli uomini li reputano tali. Tra i presunti “valori” il denaro che non nasce in natura e che tutti considerano come il problema principale. Non è così, secondo me. Il problema principale è la sessualità vilipesa, controllata e slegata dalle emozioni, la non parità tra le due forze nucleari che l’essere umano sente come eros e tanatos.

……………………………………………………………………………………………………………….

images

L’augurio per tutti rimane quello già detto:

la RINASCITA.

Giuliana Conforto

Giuliana Conforto terrà due seminari  in gennaio 2013, uno a Roma, domenica 20, e l’altro a Milano, domenica 27.

7 thoughts on “* Rinascita

  1. Secondo gli Hopi, il 21.12.2012 era il inizio della era d’oro o meglio a dire l’inizio della quinta umanità… io credo fermamente che nel 2013 tanta gente ha il proprio risveglio spirituale.. ma nonostante e fondamentale a dire addio al nostro fratello ego per aquistara un certa consapevolezza… bellissimo post cara Lura, ti abbraccio con amore Pif♥

    Mi piace

  2. La fine del mondo non c’è stata ma è successo qualcosa di immensamente rivoluzionario, un sovvertimento planetario che rimodellerà le concezioni di Civiltà per molti millenni a venire.

    Le grandi rivoluzioni avvengono in sordina e sono talmente grandi che l’uomo non ne vede i limiti ed i contorni e quindi spesso non se ne accorge.

    Proviamo a farne una piccola lista sintetica.

    1 – Il collasso e la fine del liberismo, un’idea centenaria folle basata sulla libertà infinita implicante il non fermarsi davanti alla sfera intangibile della altrui libertà. E’ la fine delle inutili contrapposizioni fra sinistra e destra e l’avanzare di un’autorità centrale che, non possedendo niente, governa tutto, incluso l’economia, ed i primi sintomi già ci sono.

    2 – La scoperta che le patriarcali figure bibliche del Vecchio Testamento da Abramo, a Mosè, a Davide e Salomone non sono esistite quali realtà storiche porterà inevitabilmente alla fine delle religioni monoteiste dell’ebraismo, cristianesimo e islam, nate dalle dette figure.

    3 – Una nuova concezione religiosa, che sostituirà le precedenti contrapposte religioni, si è già affacciata all’orizzonte del pensiero ed è fondata sulla propria coscienza, sui valori immortali dell’anima comuni a tutti gli abitanti della Terra, e sull’Amore Universale. Questa nuova concezione sarà una forza coesiva anzichè divisiva.

    Queste tre grandi rivoluzioni planetarie, già iniziate, saranno accompagnate da altre rivoluzioni nella ridefinizione dell’amore fra coniugi ove il sesso non è nè un diritto e nè può essere indipendente dall’amore dell’anima della quale ne è solo una espressione.

    Già questo è molto di più di una fine del mondo.

    E’ un sovvertimento totale. Una vera Rinascità!!

    Naturalmente i “dirigenti” istituzionali e religiosi vi diranno che è tutto falso e che il sistema ancora in corso è eterno ed il migliore del mondo. Non gli credete, perchè essi hanno cervelli che non pensano, hanno occhi che non vedono ed hanno orecchie che non sentono.

    Bravissima!!!

    Mi piace

  3. Spesso quando commento i tuoi post scrivo: veramente interessante! lo so mi ripeto ma è proprio quello che penso anche per questo post: veramente interessante! 😀
    E mi piace lo scritto: questo mondo è come un matrix : virtuale. Sicuramente il cambiamento è iniziato e credo che sarà proprio la nostra generazione o epoca, a pagarne le conseguenze. Molto bello anche il commento di Beautiful.
    Buona serata,Ross 😀

    Mi piace

    • Ma, cara Ross, noi siamo i protagonisti di questa rinascita e sta proprio a noi dare un significato all’esistenza.
      Abbiamo la straordinaria possibilità di di interpretare l’Energia della Matrix oltre le convenzioni e distruggere i meccanismi obsoleti che ostacolano la nostra intuizione di come andare oltre. siamo qui ed ora per questo ed abbiamo la responsabilità di dare l’esempio.
      Niente è per caso, siamo compagni di viaggio.
      Love
      L

      Mi piace

      • bella questa risposto, mi piace! però credo che questo viaggio “potrebbe” finire male aihmè! ogni giorno che passa divento sempre più pessimista sul nostro futuro,spero di sbagliarmi. Ciao e grazie

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...