* Cercando la Via Lattea

In questa calda serata di venerdì abbiamo deciso di esplorare la Via Lattea: se fate un paragone tra questa originale versione del capolavoro di Vermeer e quella esposta al Rijksmuseum (Amsterdam), vedrete che questa ha molto più senso.

La donna gentile è triste senza un gatto, non ha nessuno di cui occuparsi, nessuno a cui servire questo delizioso latte fresco.

E quando vi capita di bere del latte caldo in una calma sera di venerdì, per favore non dimenticatevi degli altri gatti.

ttp://fatcatart.ru/category/masterpieces/?lang=en

Leggi anche:

Il Tao dei gatti

Un gatto non è “ solo un gatto”

Ogni grande  ha con sè un gatto

Gattologia

3 thoughts on “* Cercando la Via Lattea

  1. La denominazione di Via Lattea è indovinata per descrivere quello che il dipinto sottintende.
    E’ il latte dell’Amore Cosmico ed il nettare della vita che con esso si nutre, si alimenta e si sviluppa.
    La dispensatrice del Latte, la Donna, è la grande Regina, Signora e Madre della Causa della Manifestazione.
    Incluso, ma non solo, i gatti e i gatti con gli occhiali.
    Bravissima!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...